lunedì 12 giugno 2017

Clafoutis alle ciliegie

Clafoutis, dolce francese precisamente di Limousin, composto di ciliegie nere intere. Sul perché delle ciliegie intere ci sono vari pareri, chi dice perché era più pratico, altri perché i noccioli rilasciano in cottura un po' di sapore di mandorla che rende più buono il dolce. 
Io in genere denocciolo le ciliegie e aggiungo un po' di estratto di mandorle, oppure liquore come il Maraschino o il Brandy. 
E' un dolce facile, e veloce e si può fare con altri frutti di stagione, e in quel caso prende il nome di Flognarde o Flaugnarde come quello che ho postato alcuni giorni fa con le fragole al Maraschino.





Clafoutis alle ciliegie



Ingredienti:

per 2 persone

250 g di ciliegie
125 ml di latte intero
40 g di farina 00
30 g di zucchero
25 g di burro
1 uovo grande
1 cucchiaio di zucchero di canna
2 cucchiaini di Brandy io Maraschino (facoltativo)
zucchero a velo


Preparazione:

Si denocciolano le ciliegie, se volete seguire la ricetta originaria si lasciano le ciliegie intere, si mettono in una insalatiera e si aggiunge il liquore.
Si fa sciogliere il burro, e si lascia intiepidire.
In una ciotola si sbatte l’uovo con lo zucchero, si unisce la farina setacciata, il burro fuso e poco per volta il latte.
Si spolvera lo stampo o i stampini individuali di zucchero di canna, si mettono le ciliegie, si unisce il composto. Si mette in forno caldo a 180° C per 30-50 minuti, finché non sarà rassodato.
Si sforna e si lascia intiepidire, poi si spolvera con lo zucchero a velo.





13 commenti:

  1. Speravo mi lasciassero un po di ciliegie gli avvoltoi che ho a casa, invece se le sono mangiate tutte anche sta volta!!!!

    RispondiElimina
  2. Amo pazzamente i clafoutis perchè permetto sempre delle combinazioni diverse e questo con le ciliegie è decisamente il mio preferito!!Un bacione,Imma

    RispondiElimina
  3. mi hanno regalato tante belle ciliegie e mi sa che ti copio questo buon dolce!

    RispondiElimina
  4. Preferisco denocciolarle,non si da mai...È un lavoraccio ma ne vale la pena,è un dolce favoloso

    RispondiElimina
  5. Preferisco denocciolarle,non si da mai...È un lavoraccio ma ne vale la pena,è un dolce favoloso

    RispondiElimina
  6. Una vera meraviglia! Lo mangerei ora!

    RispondiElimina
  7. ci credi che le ciliege sono il mio frutto preferito e non l'ho mai fatto? mangiato si ma fatto no, devo rimediare, troppo buono!

    RispondiElimina
  8. Che delizia, con questo caldo preferisco i dolci cremosi come questo rispetto alle torte lievitate. Fanno un po' effetto gelato ;-)

    RispondiElimina
  9. adoro questo dolce solo che per me è una vera impresa riuscire a realizzarlo. finisco sempre prima tutte le ciliegie, nel sono troppo ghiotta! un abcione, buona settimana

    RispondiElimina
  10. L'ho assaggiato solo una volta e l'ho trovato di una bontà sublime! Brava per aver postato la ricetta! Un bacione

    RispondiElimina
  11. Adoro la consistenza di questo dolce, che bontà!!!

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...